cineforum artefacendo: DISTORSIONI

cineforum 2016 7

CINEFORUM ARTEFACENDO: “distorsioni

Da giovedì 14 aprile a giovedì 5 maggio. ore 21.

Cinema comunale De Robertis. San Marco In Lamis (FG)

Eccoci giunti alla fine di questo magnifico percorso durato tante e tante settimane, che è riuscito ad appassionare decine di cinefili e non solo! Quest’ultima rassegna è incentrata sulle storture della nostra società, sulle brutture di alcuni percorsi di vita, sulla follia che viaggia di pari passo all’emarginazione sociale. Film violenti, brutali, veri. farvi vedere come quello che abbiamo intorno condiziona il nostro agire, forgia il nostro comportamento e lo cementifica in maniera incontrovertibile.

partiamo alla grande con IN BRUGES (giovedì 14 aprile) di Martin McDonagh. Film del 2008, ormai diventato un cult del noir dei nostri tempi. un thriller venato di comicità nerissima e la cornice fiabesca della città belga di Bruges si mischiano a creare un inedita e irripetibile scenario fatto di situazioni al limite, di follie imprevedibili e di riflessioni molto azzeccate sul senso della vita. originalità e genio.

proseguiamo negli abissi più neri con KILLER JOE (giovedì 21 aprile) di William Friedkin. pellicola brutale e feroce, che ha rilanciato l’attore Matthew McConaughey. una tensione sempre palpabile che mette i brividi, sguardi di perdizione e perversioni al limite fanno di questo film un’esperienza sensoriale potente.

il terzo in lista è ANIMAL KINGDOM (giovedì 28 aprile) dell’australiano David Michod. altro cult dello scorso decennio, questo film ci mostra uno spaccato malato, autentico e verace di una famiglia folle, di una lucidità nera e senza spiragli. un senso di lordume che infastidisce e attrae lo spettatore, non mollandolo per tutta la sua durata. grande film che riflette sul sociale e le sue distorsioni, appunto.

ci salutiamo con BLUE RUIN (giovedì 5 maggio) di Jeremy Saulnier. sorpresa assoluta del 2013, e sconosciuto ai più, questa pellicola esplora il sentimento della vendetta in maniera inedita e assolutamente affascinante. recitato benissimo, un film che s’insinua piano piano nello spettatore, che resta allibito per una messinscena emozionante ed empatica. bellissimo!

EVENTO FACEBOOK

ARRIVEDERCI A OTTOBRE!!! e grazie di tutto!!!

ARCI NERUDA/ARTEFACENDO

cineforum 2016 7