FESTA DEL TESSERAMENTO ARCI 2016

12377603_547810078705108_8902549619322673924_o

FESTA DEL TESSERAMENTO ARCI 2016

Sabato 26 dicembre – Lunedì 4 gennaio

Sembra un festival, eppure non lo è!

L’A.R.C.I. “Neruda” è il posto dove confluiscono le belle idee, le nuove proposte, l’ascolto delle persone che ci vengono a trovare, di quelli che credono in noi; è anche il luogo in cui mettersi in gioco e percorrere nuove strade insieme. Un posto pieno di persone che, insieme, si ribellano al vuoto circostante, e cercano di costruire un presente che sia di apertura e accoglienza con ogni persona che incontriamo sulla nostra strada. Un universo di cervelli continuamente in subbuglio, che si scontrano e crescono, dando vita alla splendida realtà che stiamo vivendo negli ultimi anni. Di questo ringraziamo tutti quanti voi, per il supporto continuo che ci date, per la fiducia nella nostra libertà, e per lo scambio culturale di cui ci fate dono.

Leggi tutto “FESTA DEL TESSERAMENTO ARCI 2016”

NATALE AD ARTEFACENDO


Stampa

NATALE AD ARTEFACENDO – dal 21 al 23 dicembre – Lab Artefacendo San Marco In Lamis

Il circolo A.R.C.I. “Pablo Neruda” e il Laboratorio Artefacendo di San Marco In Lamis, in collaborazione con il Comune di San Marco  In Lamis, DDuM Studio, UNITALSI, I.C. “Balilla-Compagnone-Rignano”, I.C. “S. Giovanni Bosco-De Carolis”, sono lieti di presentarvi la prima edizione di “Natale ad Artefacendo”.

Leggi tutto “NATALE AD ARTEFACENDO”

ARTEFACENDO LIVE: One Bad Man + DJ-SET

one bad man

ARTEFACENDO LIVE: One Bad Man + dj-set

sabato 17 ottobre. start h22

Continuano gli appuntamenti live ad Artefacendo. Ci rintaniamo per l’inverno incombente, e vi offriamo un blues cattivo, rabbioso e appassionato, ad opera di un uomo, un solo musicista che strimpella, sbraita, percuote, suda.

Leggi tutto “ARTEFACENDO LIVE: One Bad Man + DJ-SET”

ARCI “NERUDA”: NON SOLO CCHIÚ FA NOTTE E CCHIÚ FA FORTE Il bilancio economico cfncff 2015 e la nuova programmazione

cinquantanniInizia settembre, inizia un nuovo ciclo, un nuovo anno per l’ARCI “Neruda” e il Laboratorio Artefacendo. E come ogni capodanno che si rispetti, c’è bisogno di programmare nuove cose, di riconfermarne altre e di fare delle scommesse audaci.

Leggi tutto “ARCI “NERUDA”: NON SOLO CCHIÚ FA NOTTE E CCHIÚ FA FORTE Il bilancio economico cfncff 2015 e la nuova programmazione”

CCHIÚ FA NOTTE E CCHIÚ FA FORTE 2015

 

000_cfncff (31)Per l’ottava volta è andata. Tutto quello che è accaduto è storia di San Marco in Lamis e di tutti i sammarchesi.

Nonostante la mattinata autunnale, che sicuramente ha scoraggiato molti a partire dalle città e dai paesi limitrofi, migliaia di persone hanno affollato le strade di San Marco in Lamis nella giornata più lunga dell’estate Garganica: Cchiù fa notte e cchiù fa forte, organizzata dall’A.r.c.i. Pablo Neruda e dall’associazione BorgoMagna con la collaborazione di tanti sodalizi sammarchesi.

Una giornata all’insegna di divertimento, spensieratezza e voglia di consumare le ultime energie estive prima di affrontare il lungo inverno.

Per il secondo anno consecutivo, il nostro team di fotografi coordinato da Alessandro Tricarico ha immortalato, gratuitamente e senza sosta, l’intera giornata, che qui di seguito verrà raccontata.

A chiusura del racconto, abbiamo deciso di analizzare e riflettere su alcuni punti con chiarimenti e proposte. Alcune cattiverie, per fortuna, si rispondono da sole.

Spero abbiate la pazienza di leggere e la forza di condividere.

Leggi tutto “CCHIÚ FA NOTTE E CCHIÚ FA FORTE 2015”

Cchiu’ Fa Notte Cchiu’ Fa Forte 2015, 8° EDIZIONE: Partita la macchina organizzativa e il conto alla rovescia.

cfncff 2015 foto per comunicatoCCHIU’ FA NOTTE CCHIU’ FA FORTE 2015

8° EDIZIONE

L’A.r.c.i. circolo Pablo Neruda e l’associazione BorgoMagna, in collaborazione con la Città di San Marco in Lamis, sono liete di annunciare la data dell’Ottava edizione di “CCHIU’ FA NOTTE E CCHIU’ FA FORTE”, la notte bianca più colorata del Gargano. Leggi tutto “Cchiu’ Fa Notte Cchiu’ Fa Forte 2015, 8° EDIZIONE: Partita la macchina organizzativa e il conto alla rovescia.”